Stampa

Apple pie

Di Elena Manzini

 13'
Apple-pie

Ingredienti per 8 persone

Per l'esecuzione
300 g farina 00
150 g burro tagliato a cubetti
50 g zucchero a velo
1 pizzico di sale
40 g acqua ghiacciata (1 tappo dosatore)
50 g burro
500 g mele Granny Smith sbucciate e spezzettate
100 g zucchero di canna
1 cucchiino di cannella
1/2 limone (succo)
2 cucchiai di farina
1 uovo
Per la decorazione
panna montata o gelato alla crema

Esecuzione

Passaggi Accessori Tappo
dosatore
Inserire nella boccia la farina, il burro, lo zucchero e il sale e lavorare a impulsi fino a quando il composto risulta ben sbriciolato, intervenendo con la spatola per riportare il lavorato verso il centro. Lama inox SI - - velocità 6
Versare dall’imbocco del coperchio l’acqua e proseguire la lavorazione ad impulsi. Lama inox - - - velocità 4
Trasferire il composto in una terrina e impastare con le mani in modo da creare una palla di pasta. Mantenere in frigorifero per circa 30 minuti, avvolta da pellicola trasparente. - - - - -
Lavare la boccia e inserire il burro. Pala mescolatrice - 3 min 80 ° C velocità 1
Aggiungere le mele, lo zucchero di canna e la cannella Pala mescolatrice - 7 min 100 ° C velocità 1
Aggiungere il succo di limone precedentemente mescolato con la farina per evitare la formazione di grumi. Pala mescolatrice - 3 min 100 ° C velocità 1
Su una superficie infarinata stendere l’impasto e formare due dischi. Posizionare il disco inferiore in una tortiera di diametro 22 cm precedentemente imburrata e infarinata, creando anche il bordo rialzato. Fare dei fori con una forchetta e versare il ripieno (se troppo liquido eliminare precedentemente il liquido in eccesso). Posizionare il disco superiore, facendo dei tagli per far uscire il vapore e spennellare la superficie con un uovo. Cuocere in forno preriscaldato per 35/40 minuti a 180°C. - - - - -

Decorazione

Servire calda, decorando il piatto con panna montata e una spolverata di cannella oppure con gelato alla crema.

Varianti

E’ possibile utilizzare anche altri tipi di frutta come pesche, pere o ciliegie denocciolate.

Ricette correlate