Stampa

DADO GRANULARE DI PESCE SENZA SALE

Di Sara M. e Alessia C. (classe 3° A)

 46'

N.B. Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l'etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall'AIC, Associazione Italiana Celiachia.

Ingredienti per persona

Per l'esecuzione
300 g scalogno tagliato in pezzi
100 g sedano tagliato in pezzi
10 g aglio
50 g acciughe sotto sale
200 g ritagli di pesce (polpa di tonno, pesce spada, ecc.)
100 g ritagli di salmone affumicato
q.b.pepe
5 g aromi (timo, aneto, maggiorana)
100 g vino bianco

Esecuzione

Passaggi Accessori Tappo
dosatore
Inserire nella boccia lo scalogno, il sedano e l’aglio e tritare. Lama inox - 1 min - velocità 8
Aggiungere le acciughe, il pesce, il pepe e gli aromi. Lama inox SI 3 min - velocità 6
Aggiunger il vino. Lama inox SI 40 min 100 ° C velocità 4
Frullare fino ad ottenere un risultato perfettamente omogeneo. Proseguire eventualmente ad impulsi se necessario. Lama inox SI 1 min - velocità 10
Stendere il composto su due teglie rivestita di carta forno, in modo da formare uno strato sottile. Asciugare in forno ventilato a 90° fino a quando il composto risulta perfettamente asciutto (indicativamente circa 2 o 3 ore, in funzione delle prestazioni del proprio forno). Se una parte è ancora umida, lasciarla in forno per il tempo necessario, togliendo la parte già secca. - - - - -
Reinserire nella boccia e tritare fino a quando diventa polvere. Lama inox SI 1 min - velocità 10

Consigli

Il dado fatto in casa è un’ottima soluzione per insaporire i cibi più svariati in modo sano, con ingredienti scelti in relazione ai propri gusti o a quelli che la stagione offre. Questa versione “granulare” di dado è più pratico da gestire e facile da conservare, perché perde completamente tutta l’acqua. In questa ricetta il sale non è presente, in modo da poter essere utilizzato da chi deve seguire una dieta senza sale. Il dado granulare va conservato in barattolini di vetro in frigorifero per averlo sempre a disposizione quando serve. Uno o due cucchiaini corrispondono a circa un dado tradizionale.

Varianti

E’ possibile aggiungere 100 g di sale per un dado più saporito e conservabile più a lungo.

Ricette correlate