Stampa

PURE’ DI CECI SAPORITO

Di Cukò

 65'
Pure-di-ceci-saporito_Fotolia_60960820_Subscription_SMALL

N.B. Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l'etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall'AIC, Associazione Italiana Celiachia.

Ingredienti per 4 persone

Per l'esecuzione
90 g scalogno
½ spicchio d’aglio
80 g pancetta dolce
40 g olio di oliva extravergine (1 tappo dosatore)
300 g ceci (ammollati per 12 ore)
40 g vino bianco secco (1 tappo dosatore)
500 g acqua
10 g sale fino
1 foglia di salvia
Per la decorazione
q.b. rosmarino

Esecuzione

Passaggi Accessori Tappo
dosatore
Inserire nella boccia lo scalogno e l’aglio e tritare, eventualmente intervenendo con la spatola per riportare il lavorato verso il centro. Lama inox - 30 sec - velocità 7
Inserire la pala mescolatrice, la pancetta, l’olio e soffriggere. Pala mescolatrice - 4 min 100 ° C velocità 3
Aggiungere i ceci e lasciar scottare per qualche minuto. Pala mescolatrice - 2 min 100 ° C velocità 3
Aggiungere il vino, l’acqua e il sale. Pala mescolatrice SI 30 min 100 ° C velocità 2
Abbassare la temperatura e aggiungere la salvia, verificando verso la fine che il purè non si asciughi troppo. Pala mescolatrice SI 20 min 90 ° C velocità 2
Verificare la cottura e la consistenza e prolungare di qualche minuto se necessario. Regolare di sale. Pala mescolatrice - 5 min 90 ° C velocità 1
Inserire la lama inox e frullare fino a raggiungere la consistenza desiderata. Lama inox SI 3 min - velocità 6

Decorazione

Decorare con un po' di rosmarino. Il purè di ceci si abbina molto bene a coniglio o cinghiale in umido.

Consigli

Per i ceci i tempi di ammollo variano a seconda della stagione: considerando che vengono raccolti tra settembre e giugno, in autunno richiedono un ammollo di 8 ore, in inverno di 12, in primavera di 18 e in estate di 24. In questa ricetta la quantità di acqua è calcolata in modo che si esaurisca nel momento in cui i ceci sono cotti. Questo rapporto va tuttavia adattato alla qualità dei ceci, che può richiedere tempi di cottura diversi e assorbire più o meno liquidi. Si consiglia quindi di verificare, qualche minuto prima della fine della cottura, se c’è bisogno di aggiungere acqua o, al contrario, di addensare proseguendo la cottura.

Ricette correlate

Principale ok

TROTA SOTTOVUOTO MARINATA...

Di Mohamed E. e Daniel R. (classe 3°A) - ricetta vincitrice categoria "Cucina" della sfida "IMETEC CUKO' CHEF ACADEMY COMPETITION 2016"

 73'