Stampa

RISOTTO AL CORIANDOLO E ANACARDI

Di Emanuele Patrini

 31'

N.B. Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l'etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall'AIC, Associazione Italiana Celiachia.

Ingredienti per 4 persone

Per l'esecuzione
30 g scalogno
50 g anacardi tostati salati
40 g olio EVO (1 tappo dosatore)
300 g riso vialone nano
60 g spumante rosè
600 g acqua
1 cucchiaino di dado di verdure Cukò oppure 8/10 g sale fino
10/12 foglie di coriandolo spezzetate
40 g burro
30 g parmigiano grattugiato
Per la decorazione
anacardi tostati salati
rametti di coriandolo

Esecuzione

Passaggi Accessori Tappo
dosatore
Inserire lo scalogno e gli anacardi nella boccia e tritare grossolanamente. Lama inox - - - 4/6 pulse
Inserire la pala mescolatrice, aggiungere l'olio e soffriggere. Pala mescolatrice - 5 min 100 ° C velocità 1
Aprire il coperchio e inserire il riso e lo spumante. Dopo circa 3 minuti inserire l'acqua e il dado. Pala mescolatrice - 10 min 100 ° C velocità 1
Aprire il coperchio, aggiungere le foglie di coriandolo e regolare di sale. Pala mescolatrice - 10 min 90 ° C velocità 1
Verificare la cottura del riso che deve risultare al dente ed ancora un po' liquido. Se necessario prolungare la cottura di qualche minuto. Pala mescolatrice - 2 min 90 ° C velocità 1
Fare mantecare il riso con burro e formaggio. Pala mescolatrice - 4 min - velocità 1
Togliere il coperchio e la pala mescolatrice e lasciar riposare un paio di minuti prima di servire, in questo modo il riso diventa più consistente. - - - - -

Decorazione

Versare il riso in coppette larghe oppure in ciotole che ricordino lo stile orientale. Disporre sopra degli anacardi interi e qualcuno sbriciolato con le mani e uno o due rametti di coriandolo fresco.

Varianti

Potete utilizzare anacardi non salati e tostarli prima in padella o nel Cukò.

Ricette correlate