Stampa

TACCHINELLA RIPIENA DI MELE E PRUGNE

Di Cukò

 1'
Roasted Duck for Holiday

Ingredienti per 8 persone

Per l'esecuzione
1 spicchio di aglio
10 foglie di prezzemolo
2 amaretti
6 noci
50 g pane grattugiato
q.b. noce moscata
4 g sale fino
60 g latte
150 g salsiccia priva del budello e tagliata in pezzi
3 mele renette sbucciate e tagliate a spicchi
6 prugne secche denocciolate
6 fette di pancetta
1 tacchinella di circa 4 kg
q.b. sale e pepe
80 g burro
1 cucchiaio di dado Cukò
200 g vino Madeira
Per la decorazione
4 mele renette e tagliate in 4 spicchi

Esecuzione

Passaggi Accessori Tappo
dosatore
Inserire nella boccia l’aglio, il prezzemolo, gli amaretti, le noci, il pane, la noce moscata e il sale e tritare ad impulsi fino a quando l’impasto risulti ben fine. Lama inox SI - - 6/8 pulse
Aggiungere il latte e mescolare. Lasciar assorbire per qualche minuto e, se il composto risulta troppo morbido , aggiungere un po’ di pane grattugiato, se invece risulta troppo duro, un po’ di latte. Lama inox - 30 sec - velocità 4
Aggiungere la salsiccia e metà delle mele e lavorare a brevi impulsi. Lama inox - - - 6/8 pulse
Trasferire in una terrina, aggiungere le mele rimanenti e lasciar riposare in frigorifero per almeno 4 ore. - - - - -
Riempire la tacchinella con il ripieno, inserendo le prugne intere precedentemente avvolte in una fetta di pancetta. Cucirlo bene, legare le zampe e insaporire con sale e pepe. - - - - -
Trasferire la tacchinella in una pirofila con il burro e il dado e il vino. Cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti, poi abbassare la temperatura a 180°C. Cuocere complessivamente per circa 3 ore, bagnando spesso la superficie della tacchinella con il sugo durante la cottura. - - - - -
Aggiungere nella pirofila le 4 mele renette della decorazione 30-45 minuti prima della fine della cottura. - - - - -

Decorazione

Presentare la tacchinella su un piatto da portata decorando con delle foglie di salvia. Servire a fette accompagnando con le mele.

Consigli

Si consiglia di preparare la tacchinella ripiena già dal giorno prima e lasciarla in frigorifero fino al momento della cottura.

Varianti

Per la decorazione potete utilizzare anche altri frutti, come mandarini cinesi. Ottima l’aggiunta di un po’ di scorza d’arancio nel ripieno.

Ricette correlate

Principale ok

TROTA SOTTOVUOTO MARINATA...

Di Mohamed E. e Daniel R. (classe 3°A) - ricetta vincitrice categoria "Cucina" della sfida "IMETEC CUKO' CHEF ACADEMY COMPETITION 2016"

 73'