Stampa

TRIPPA ALLA MARCHIGIANA

Di Cukò

 64'
Trippa_46841657-Web2

N.B. Utilizzare solo ingredienti senza glutine, verificando l'etichetta riportata sulla confezione del singolo ingrediente e comunque in base a quanto disposto dalle vigenti leggi locali in materia di etichettatura degli alimenti o verificando il prontuario redatto dall'AIC, Associazione Italiana Celiachia.

Ingredienti per 4 persone

Per l'esecuzione
200 g acqua
350 g trippa tagliata a filetti
20 g aceto di vino bianco (1/2 tappo dosatore)
110 g cipolla bianca tagliata a pezzi
70 g carote tagliata a pezzi
40 g sedano tagliato a pezzi
50 g lardo tagliato a listarelle
20 g olio di oliva extravergine (½ tappo dosatore)
200 g pomodorini tagliati in 4
750 g acqua
6 g di sale fino
1 g di pepe nero macinato
1-2 g maggiorana in polvere oppure fresca
Per la decorazione
q.b. olio di oliva extravergine
q.b. parmigiano grattugiato

Esecuzione

Passaggi Accessori Tappo
dosatore
Inserire nella boccia l’acqua, la trippa e l’aceto e cuocere. - SI 20 min 100 ° C -
Al termine della cottura scolare la trippa nel cestello per la cottura a vapore e mettere da parte. - - - - -
Inserire nella boccia ben sciacquata la cipolla, le carote, il sedano e tritare. Lama inox - 1 min - velocità 10
Inserire la pala mescolatrice, aggiungere il lardo, l’olio e rosolare. Pala mescolatrice - 8 min 100 ° C velocità 2
Aggiungere i pomodorini, l’acqua e la trippa e proseguire la cottura. Pala mescolatrice - 15 min 100 ° C velocità 1
Aggiungere il sale, il pepe e maggiorana e proseguire abbassando la temperatura. Se la trippa risulta troppo liquida togliere il coperchio e aumentare la temperatura, in modo da permettere l’evaporazione. Pala mescolatrice - 20 min 80 ° C velocità 1

Decorazione

Versare un mestolo di trippa nei piatti, spolverare con un cucchiaio di parmigiano e lasciare riposare un minuto prima di servire. Arricchire con un filo d’olio di oliva extravergine a crudo.

Consigli

Nel tagliare la trippa a filetti, eliminare la parte più dura della pancia lasciando la parte più morbida.

Varianti

Questa ricetta può essere arricchita con funghi freschi, tipo porcini, o secchi. Ottima con l’aggiunta di un po’ di peperoncino.

Ricette correlate

Principale ok

TROTA SOTTOVUOTO MARINATA...

Di Mohamed E. e Daniel R. (classe 3°A) - ricetta vincitrice categoria "Cucina" della sfida "IMETEC CUKO' CHEF ACADEMY COMPETITION 2016"

 73'