Come preparare una scorta di ingredienti di base per le ricette

Per rendere più veloce la realizzazione delle ricette è utile preparare una scorta d’ingredienti di base da avere a disposizione al momento giusto.

Si consiglia di preparare scorte dei seguenti ingredienti:

  • pane secco: utilizzare pane ben secco tagliato in piccoli pezzi. Tritare 100 g di pane secco per 30 secondi a velocità 10 e terminare la lavorazione con la funzione pulse;
  • formaggio grattugiato: tagliare 200 g di parmigiano in cubetti da 1,5 cm; tritare per circa 1 minuto con la funzione pulse (iniziare con brevi impulsi e proseguire ad impulsi più lunghi);
  • prezzemolo: preparare 60 g di prezzemolo ben lavato e perfettamente asciutto; tritare per circa 1 minuto a velocità 8, rimuovendo spesso il lavorato verso il centro con la spatola.

Da conservare nel congelatore;

  • verdure per soffritto: si possono preparare diversi tipi di base per soffritto da conservare in frigorifero in un barattolo coperto d’olio o nel congelatore in porzioni monodose (ad es. nella cubettiera del ghiaccio).

Varianti di soffritto:

  • 4 cipolle tagliate in pezzi grossi
  • 8 scalogni tagliati a metà
  • trito misto con 2 cipolle tagliate in 4 parti, 2 carote e 1 gambo di sedano tagliati in pezzi grossi. Tritare partendo da velocità 6, rimuovendo il lavorato verso il centro con la spatola e proseguendo la lavorazione per il tempo necessario;
  • dado per avere un ottimo dado che dà un tocco di sapore insostituibile alle ricette o per sostituire il sale.

Come preparare gli ingredienti prima dell’esecuzione di una ricetta

Prima di iniziare l’esecuzione di una ricetta, preparare e pesare tutti gli ingredienti: è importante soprattutto per quei piatti che prevedono la cottura in modo da essere pronti ad inserire gli ingredienti nel momento in cui Cukò lo richiede. Nelle ricette gli ingredienti sono indicati in ordine d’inserimento, con precisione al grammo, e con chiara indicazione di come devono essere tagliati o preparati. In alcuni casi vengono anche indicati i marchi degli ingredienti: questo per agevolare i primi utilizzi e garantire un risultato perfetto perchè ogni marchio può richiedere tempi di cottura diversi.

Alcuni suggerimenti per evitare di utilizzare la bilancia e semplificare la preparazione delle ricette:

  • il tappo dosatore può essere utilizzato come misurino: la linea centrale corrisponde a 40 ml di olio, vino o altro liquido;
  • nelle ricette dei risotti la quantità di riso e di acqua può essere misurata in termini di volume: scegliere una tazza grande con capienza pari a 300 g di riso (la quantità indicata nelle ricette) e considerare che generalmente per ogni tazza di riso sono necessarie due tazze di acqua.
  • Gli alimenti particolarmente duri vanno tagliati a cubetti di 1,5 cm (circa un dado da cucina o una zolletta di zucchero).
  • Gli alimenti più morbidi (frutta, verdura) possono essere inseriti in pezzi più grossi.

Come pulire Cukò a fine lavorazione

Per pulire internamente la boccia in modo pratico e veloce, si consiglia di seguire i seguenti passaggi:

  • Rimuovere dalla boccia il cibo con l’aiuto della spatola.
  • Inserire la lama inox.
  • Riempire la boccia con acqua calda fino al livello di 1 litro e aggiungere una goccia di detersivo per stoviglie.

In alternativa al detersivo aggiungere un cucchiaio di sale grosso, per meglio rimuovere i cibi che si attaccano, o succo di limone, per eliminare eventuali odori.

  • Chiudere il coperchio ed inserire il tappo dosatore.
  • Azionare il tasto pulse per il tempo ritenuto necessario.
  • Svuotare la boccia e sciacquarla sotto l’acqua corrente.

Per tutto quanto non specificato nel ricettario, fare riferimento al libretto d’istruzioni. Le caratteristiche tecniche ed estetiche dei prodotti possono essere soggette a variazioni senza preavviso.