Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Aperitivo Analcolico

Tempo

Preparazione: 10min
Cukò: 1min

Porzioni

4 bicchieri
da 200 cc

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la lama tritaghiaccio. Mettere gli agrumi e il ghiaccio, frullare a vel. 10 per 1 min. A piacere, filtrare il succo ottenuto (vedere consigli).
  • Riempire 4 bicchieri con il ghiaccio, versare al loro interno 3/4 di succo di agrumi e aggiugere il bitter rosso sino a riempimento.
  • Servire subito con una scorza di agrume privata della parte bianca.

Consigli

Per ottenere un risultato d’eccellenza è possibile lasciare in infusione le bucce degli agrumi nel loro succo. Procedere frullando con Cukò gli agrumi pelati a vivo, versare il succo ottenuto in una brocca insieme alle bucce (private delle parte bianca) e lasciare in infusione per 3-4 ore in frigorifero. Quando si vuole preparare l’aperitivo filtrare il succo con un colino per eliminare le bucce e le fibre ed eseguire la ricetta dal passaggio 1.

 

Benefici

Amarognolo e leggermente acidulo, l’aperitivo analcolico a base di agrumi stimola la secrezione salivare e gastrica, invogliando a mangiare e facilitando la digestione.

La star di questo fresco cocktail a base di agrumi è senza dubbio la vitamina C che rinforza il sistema immunitario e fortifica i capillari, i vasi sanguigni e le ossa.

Non c’è solo la vitamina C in questo mix di agrumi ricco anche di flavonoidi, sostanze bioattive con proprietà analgesiche ed antiinfiammatorie.

Ricorda di: scegliere gli agrumi da impiegare in base alla loro stagionalità e di preferire quelli di produzione italiana.