Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Bevanda di soia

Tempo

Preparazione: 10min
Cukò: 34min

Porzioni

1 litro

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità automatica

  • Sistemare nel recipiente la lama tritaghiaccio. Mettere la soia ammollata, lo zucchero e 100 g di acqua.
  • Premere , selezionare 19 e premere con il misurino sul coperchio. [F1]
  • Riunire sul fondo con la spatola, unire i restanti 900 g di acqua, il sale e premere senza misurino. [F2]
  • Posizionare il misurino sul coperchio e premere . [F3]
  • Sistemare in uno scolapasta un canovaccio di cotone pulito e adagiare il tutto in una ciotola capiente. Versare la bevanda, filtrarla e una volta che tutto il liquido sarà sceso nella ciotola, chiudere il canovaccio a fagotto e strizzare bene stando attenti a non scottarsi. Travasare la bavenda nella bottiglia di vetro, lasciare raffreddare completamente e conservare in frigorifero.
  • Servire fresca (vedere consigli).

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la lama tritaghiaccio. Mettere la soia ammollata, lo zucchero e 100 g di acqua, tritare a vel. 10 per 3 min. con il misurino sul coperchio. [F1]
  • Riunire sul fondo con la spatola, unire i restanti 900 g di acqua, il sale, cuocere a vel. 4 a 100°C per 30 min. senza misurino. [F2]
  • Posizionare il misurino sul coperchio e frullare a vel. 10 per 1 min. [F3]
  • Sistemare in uno scolapasta un canovaccio di cotone pulito e adagiare il tutto in una ciotola capiente. Versare la bevanda, filtrarla e una volta che tutto il liquido sarà sceso nella ciotola, chiudere il canovaccio a fagotto e strizzare bene stando attenti a non scottarsi. Travasare la bavenda nella bottiglia di vetro, lasciare raffreddare completamente e conservare in frigorifero.6. Servire fresca (vedere consigli).
  • Servire fresca (vedere consigli).

Consigli

Rinfrescare la bevanda in frigorifero.

 

Varianti

  • A piacere sostituire lo zucchero con un’altra tipologia di dolcificante (es: zucchero di canna, miele, stevia, ecc..).
  • È possibile aromatizzare la bevanda di soia con della vaniglia, del cacao o della cannella.

Benefici

Alleata della salute, la soia contiene isoflavoni, sostanze che mimano l’effetto degli ormoni estrogeni con attenuazione dei sintomi della menopausa e un effetto positivo sul metabolismo di zuccheri e grassi.

Senza lattosio, senza colesterolo, senza glutine, tutta vegetale, la bevanda alla soia fornisce acqua e proteine, è fonte di fibra ed ha un ridotto contenuto di sodio.

Ottima come bevanda moderatamente energetica o in cucina per sostituire il latte vaccino nei regimi alimentari vegani e in caso d’intolleranza al lattosio.

Ricorda che: a colazione, per migliorare l’apporto di calcio, un bicchiere di bevanda può essere accompagnato da qualche mandorla.