Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Cordon Bleu

Tempo

Preparazione: 45min
Cukò: 1min

Porzioni

4 persone

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la lama tritaghiaccio. Mettere il pollo e il Parmigiano grattugiato, tritare premendo PULSE per 15 sec. Trasferire il composto in una ciotola.
  • Con le mani unte di olio dividere il composto in 8 parti di egual peso e formare delle polpette. Sul piano da lavoro sistemare tra 2 fogli di carta forno 1 polpetta per volta e con l’aiuto di un tagliere, preferibilmente piccolo, fare pressione sino ad ottenere un disco sottile (circa 0,5 cm).
  • Procedere allo stesso modo con le restanti polpette.
  • Su 4 dischi di pollo sistemare le fette di prosciutto e quelle di formaggio lasciando un piccolo bordo esterno. Adagiare sopra i restanti 4 dischi e chiudere i bordi pizzicando con le dita.
  • Panare i cordon bleu passandoli in ordine nella farina, nelle uova sbattute, nel pangrattato e tenere da parte.
  • In una padella antiaderente scaldare abbondante olio e friggere i cordon bleu su fiamma media (vedere consigli). Scolare con un mestolo forato e far asciugare dall’olio in eccesso su carta assorbente.
  • Servire con un contorno a piacere (vedere consigli).

Consigli

Per ottenere una crosta croccante ben dorata all’esterno ed una perfetta cottura all’interno si consiglia di cuocere i cordon bleu a fiamma media senza riscaldare eccessivamente l’olio.

Servire i cordon bleu accompagnati da un’insalata mista o delle patate, fritte o al forno.

Varianti

Per una cottura più leggera è possibile cuocere i cordon bleu in forno caldo per 20 minuti (200°C).

 

Benefici

Apprezzattissimo dai più piccoli, il cordon bleu è un iper-secondo piatto: iper, perché ricchissimo di proteine; iper, perché molto ricco di grassi; iper, perché molto calorico, ragione per cui va introdotto nella dieta con moderazione e sempre accompagnato da una generosa porzione di verdura fresca o da una minestra di ortaggi.

Ricorda di: preferire il prosciutto cotto con la dicitura “alta qualità” in etichetta e formaggio a fette, anzichè formaggio fuso.