Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Coulis di frutta

Tempo

Preparazione: 5min
Cukò: 12min

Porzioni

300 g

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la lama inox. Mettere la frutta scelta, lo zucchero e il succo di limone, frullare a vel. 10 per 30 sec. con il misurino sul coperchio.
  • Riunire sul fondo con la spatola e frullare ancora a vel. 10 per 1 min. con il misurino sul coperchio.
  • Riunire sul fondo con la spatola e cuocere a vel. 2 a 90°C per 10 min.
  • Lasciar raffreddare la salsa prima di servire o utilizzare.

Consigli

  • Questa tipologia di salsa è ottima utilizzata fredda per accompagnare gelati, dolci caldi o freddi, bavaresi, cheesecake, torte, ma anche arrosti di carne.
  • Se si desidera una consistenza più liscia basterà filtrare il coulis con un colino a maglia fine.
  • Si consiglia di utilizzare della frutta poco matura o se si utilizza frutta matura si consiglia di asportare le parti leggermente annerite.
  • Se si utilizza della frutta con una polpa molto densa, come banane, mango o papaya, si consiglia di aggiungere 50-75 g di acqua per ottenere una consistenza liscia e fluida. Procedere unendo l’acqua al passaggio 2 e aumentando il tempo della manovra da 1 a 2 minuti.
  • Se si desidera utilizzare il coulis come guarnizione per torte, cheesecake o dolci si consiglia di aggiungere, al passaggio 3, 1 foglio di gelatina (circa 5 g) ammollato in acqua per 10 minuti e strizzato. Versare il coulis sulla torta da ricoprire e lasciare raffreddare in frigorifero per 3-4 ore.

 

Benefici

Una guarnizione alla frutta con poco zucchero aggiunto che se lo si desidera può essere ulteriormente ridotto per alleggerire ancor di più il suo apporto calorico.

Se si scelgono i frutti rossi, la salsa sarà ricca di sostanze come le antocianine e il licopene che riducono il rischio di malattie cardiovascolari, mentre se si prediligono i frutti giallo/arancio prevalgono i carotenoidi che che riducono il rischio di malattie tumorali.

Ricorda che: la conservazione aumenta il valore nutrizionale, dunque è preferibile utilizzare la coulis subito dopo la preparazione.