Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Melanzane al funghetto

Tempo

Preparazione: 10min
Cukò: 42min

Porzioni

6 persone

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità automatica

  • Sistemare nel recipiente la lama inox. Mettere il basilico e a piacere l’aglio.
  • Premere , selezionare 08 e premere . [F1]
  • Togliere la lama inox, sistemare la pala mescolatrice e riunire sul fondo con la spatola. Unire l’olio e le melanzane, premere . [F2]
  • Unire i pomodori e il sale, premere . [F3]
  • Aggiungere il concentrato di pomodoro, premere . [F4]
  • Servire tiepide o fredde (vedere consigli).

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la lama inox. Mettere il basilico e a piacere l’aglio, tritare a vel. 7 per 12 sec. [F1]
  • Togliere la lama inox, sistemare la pala mescolatrice e riunire sul fondo con la spatola. Unire l’olio e le melanzane, insaporire a vel. 3 a 110°C per 5 min. [F2]
  • Unire i pomodori e il sale, cuocere a vel. 2 a 90°C per 28 min. [F3]
  • Aggiungere il concentrato di pomodoro, cuocere a vel. 1 a 90°C per 8 min. [F4]
  • Servire tiepide o fredde (vedere consigli).

Consigli

  • Se si desiderano delle verdure più morbide cuocere ancora a vel. 3 a 100°C per 5 min.
  • Le melanzane al funghetto possono essere utilizzante anche come condimento per un piatto di pasta.

 

Varianti

Per un gusto più ricco aggiungere 1-2 cucchiaini di capperi sott’aceto e 100 g di olive leccine o taggiasche insieme al concentrato di pomodoro.

 

Benefici

Un contorno dall’inconfondibile sapore mediterraneo che porta in tavola l’estate e che si abbina molta bene sia con i secondi piatti di tipo animale, come quelli a base di carne o di pesce, quanto con i legumi.

Un perfetto mix di viola e di rosso, due dei cinque colori della salute che garantiscono all’organismo un pieno di vitalità, rinforzando le difese e riducendo il rischio di obesità, diabete, tumori e malattie cardiovascolari.

Le melanzane sono delicatamente lassative e aiutano a regolare il transito intestinale.

Ricorda di: non privare la melanzana dei suoi preziosi pigmenti eliminando la buccia.