Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Polpettine di ceci

Tempo

Preparazione: 30min
Cukò: 1h 30min
Forno: 15min

Porzioni

10 pezzi

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

IMPASTO

  • Mettere nel recipiente l’acqua, i ceci, la carota, il cipolloto e il rosmarino, cuocere a 100°C per 1 ora con il misurino sul coperchio. Con l’aiuto del cestello scolare il contenuto del recipiente, raffreddare sotto acqua corrente e tenere da parte.
  • Senza lavare il recipiente sistemare la lama inox. Mettere i ceci cotti con le verdure e frullare a vel. 8 per 2 min.
  • Riunire sul fondo con la spatola e unire l’olio, il Parmigiano, il pangrattato, il prezzemolo e l’olio, amalgamare a vel. 8 per 2 min.
  • Formare con il composto ottenuto delle polpette piccole (circa 10 g ciascuna)

COTTURA

  • Preriscaldare il forno a 200°C e rivestire una teglia con carta forno.
  • Passare le polpettine nel pangrattato, adagiarle sulla teglia preparata e cuocere in forno caldo per 15 minuti (200°C) o sino a doratura. Togliere con attenzione dal forno e lasciare intiepidire.
  • Servire tiepiede.

Benefici

Rappresentano un esempio di secondo di tipo vegetale, alternativo ai secondi a base di carne, pesce, uova e formaggi.

I ceci garantiscono un adeguato apporto proteico, con il vantaggio della fibra che migliora la funzionalità intestinale e modula l’assorbimento di grassi e zuccheri. I ceci secchi possono essere sostuiti da un’equivalente quantità di altri legumi secchi, o da una quantità doppia di legumi freschi o surgelati. Meglio evitare i legumi in scatola per l’eccessiva presenza di sale.

Ricorda che: accompagnare le polpettine con una porzione di verdura, condita con olio e succo di limone che, grazie alla vitamina C, facilita l’assorbimento del ferro contenuto nei ceci.