Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Spinaci al burro e Parmigiano

Tempo

Preparazione: 5min
Cukò: 15min

Porzioni

2 persone

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la pala mescolatrice. Mettere 30 g di acqua e metà degli spinaci, cuocere a vel. 2 a temperatura SF per 5 min. con il misurino sul coperchio. Versare gli spinaci cotti nel cestello, scolare e tenere da parte. Ripetere nuovamente la manovra per cuocere i restanti spinaci.
  • Senza lavare il recipiente mettere gli spinaci cotti, il burro e il sale, insaporire a vel. 2 a 110°C per 5 min.
  • Servire subito gli spinaci con una spolverizzata di Parmigiano.

Consigli

  • È possibile utilizzare spinaci congelati a cubetti, in tal caso cuocerli a vapore seguendo le indicazioni riportate nella tabella delle cotture a vapore e poi procedere con il passaggio 2.
  • Gli spinaci al burro e Parmigiano sono ideali come contorno per piatti sia a base di pesce che di carne. Possono essere utilizzati per arricchire una frittata o come farcitura per una piadina o un panino.

 

Benefici

Gli spinaci sono un simbolo di forza e vigore, grazie alle strabilianti imprese di Popeye – Braccio di Ferro, conosciuto e amato dai bambini di tutto il mondo.

Gli spinaci contengono buone quantità di ferro, ma in una forma difficilmente assorbibile, dunque per renderlo più disponibile conviene aggiungere una spruzzata di succo di limone o mangiare a fine pasto un frutto ricco di vitamina C, come un’arancia, una coppetta di fragole o un kiwi. Gli spinaci sono ricchi di sostanze protettive come la clorofilla e i caroteni, nonché di magnesio e potassio.

Ricorda che: è preferibile consumare le foglie poco dopo la raccolta.