Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Zucchero vanigliato

Tempo

Preparazione: 2min
Cukò: 3min

Porzioni

250 g

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la lama tritaghiaccio. Mettere la stecca di vaniglia in pezzi e lo zucchero, tritare a vel. 10 per 1 min. con il misurino sul coperchio (vedere consigli).
  • Verificare il risultato e se necessario tritare ancora premendo PULSE per 20 sec. (vedere consigli).
  • Utilizzare al bisogno.

Consigli

  • Per un risultato perfetto si consiglia di immergere per una notte i pezzi di buccia di vaniglia nello zucchero semolato. In questo modo lo zucchero vanigliato avrò un aroma molto più intenso.
  • Se necessario effettuare nuovamente la lavorazione 2 per tritare al meglio eventuali pezzetti di vaniglia rimasti.
  • Sistemare lo zucchero vanigliato all’interno di un vasetto con chiusura a vite tenendolo in dispensa al riparo da fonti di calore.
  • Utilizzare lo zucchero vanigliato per preparazioni di pasticceria che richiedono la vaniglia. I semi di 1 stecca di vaniglia corrispondono a 15 g di zucchero vanigliato. Se ad esempio in una ricetta sono richiesti 100 grammi di zucchero ed i semini di 1 stecca di vaniglia, sarà possibile utilizzare 15 grammi di zucchero vanigliato ed 85 grammi di zucchero.
  • Lo zucchero vanigliato permette di sfruttare al massimo la stecca di vaniglia, che ha un costo elevato, utilizzandone anche il baccello.