Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Zuppa di farro e borlotti

Tempo

Preparazione: 5min
Cukò: 1h

Porzioni

6 persone

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la pala mescolatrice. Mettere cipolla, la carota, il sedano e l’olio, insaporire a vel. 2 a 110°C per 10 min.
  • Unire i fagioli borlotti, l’acqua, il sale e i semi di finocchio, cuocere a vel. 2 a 100°C per 20 min. con il misurino sul coperchio.
  • Aggiungere il farro e cuocere a vel. 2 a 100°C per 30 min. con il misurino sul coperchio.
  • Servire a piacere con un filo di olio e un pizzico di pepe nero.

Consigli

Per un gusto deciso irrorare la zuppa con un filo di olio al peperoncino o per conferire una consistenza croccante spolverizzare in superficie con della pancetta abbrustolita.

 

Benefici

Dalla scoperta delle Americhe, i fagioli sono entrati di diritto nell’alimentazione e nella cucina tradizionale di tutto il mondo come fonte economica di proteine.

I fagioli sono protagonisti di questa zuppa saporita insieme al farro, un altro antico ingrediente, padre del nostro frumento duro, alimento base delle popolazioni del Mediterraneo fin dall’Era Romana. La zuppa vanta un buon contenuto di carboidrati e proteine, oltre a una dose salutare di lipidi insaturi ed è adatta nell’alimentazione di tutte le fasce di età.

Ricorda che: il farro contiene glutine, è dunque controindicato in casi di celiachia.