Per migliorare la tua navigazione e personalizzare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti.
Continuando la navigazione, acconsenti agli utilizzi di cookie e delle altre tecnologie descritti nella nostra Cookie Policy.

Zuppa di orzo, salsiccia e zucca

Tempo

Preparazione: 10min
Cukò: 1h 05min

Porzioni

6 persone

Difficoltà

Costo

Programma

Preparazione

Modalità manuale

  • Sistemare nel recipiente la pala mescolatrice. Mettere cipolla, la carota, il sedano, i pomodorini e l’olio, insaporire a vel. 2 a 110°C per 10 min.
  • Aggiungere l’acqua e il sale, portare ad ebollizione a 100°C per 15 min. con il misurino sul coperchio.
  • Unire l’orzo, la zucca, la salsiccia e l’aceto, cuocere a vel. 2 a 100°C per 30 min.
  • Verificare la cottura e se necessario cuocere ancora a vel. 2 a 100°C per 10 min.
  • Servire calda con a piacere una spolverizzata di pecorino stagionato grattugiato.

Consigli

Per una versione vegetariana non utilizzare la salsiccia aumentando il quantitativo di zucca a 400 grammi.

 

Benefici

Sostanziosa zuppa con le caratteristiche del piatto unico da integrare con verdura fresca, una fetta di pane nero e frutta.

Adatta per affrontare le fredde giornate invernali, la zuppa è utile per fare un pieno di energia sia grazie ai carboidrati dell’orzo che ai grassi della salsiccia. Questa minestra è interessante anche per l’apporto dei caroteni della zucca e dei betaglucani dell’orzo, un particolare tipo di fibra solubile che esercita un’azione regolatrice sul colesterolo e i grassi del sangue.

Ricorda che: per rendere la ricetta light è possibile dimezzare la quantità di salsiccia.